Il sesso non consensuale è stupro? Non per la maggior parte dei paesi europei

Il sesso non consensuale è stupro? Non per la maggior parte dei paesi europei

Il sesso non consensuale è stupro? Non per la maggior parte dei paesi europei

Abuso sessuale e stupro. La differenza tra i due concetti nel codice penale spagnolo ha portato alla contestata sentenza dello scorso 25 aprile, quando il tribunale della Navarra ha condannato cinque ragazzi a 9 anni di carcere per avere abusato sessualmente di una ragazza 18enne durante la festa di San Firmino, a Pamplona, nel 2016.

Secondo la legge spagnola lo stupro, al contrario dell’abuso sessuale, implica il ricorso alla violenza o all’intimidazione. Una distinzione alla base del verdetto di Pamplona, accolto da un’ondata di indignazione in tutta la Spagna. Da più parti è arrivata la richiesta di riformare la legge e di definire come stupro ogni rapporto sessuale non consensuale, aldilà del ricorso a violenza o intimidazione.

La legge spagnola non è però l’unica in Europa a non riconoscere un rapporto sessuale non consensuale come stupro. Anna Blus, membro di Amnesty International, ha dedicato la sua ultima ricerca alle leggi europee in materia e ha scoperto che solo sette paesi dell’Unione Europea hanno una legislazione che definisce come stupro ogni rapporto sessuale senza consenso: Regno unito, Belgio, Cipro, Lussemburgo, Islanda, Irlanda e Germania. La Svezia potrebbe aggiungersi a breve alla lista. A luglio il Parlamento dovrebbe approvare una nuova legge.

La definizione di stupro di Amnesty International si ispira al diritto internazionale in materia di diritti umani e fa riferimento alla convenzione di Istanbul, considerata la legislazione più completa in materia di lotta contro la violenza nei confronti delle donne. Secondo la convenzione l’assenza di consenso è alla base della definizione di stupro e “il consenso deve essere dato volontariamente”. Nonostante la convenzione di Istanbul imponga a tutti i firmatari di includere questa definizione di stupro nelle loro leggi, la maggior parte dei venti paesi europei che l’hanno ratificata non hanno ancora modificato la propria legislazione.

Sorgente: Il sesso non consensuale è stupro? Non per la maggior parte dei paesi europei | Euronews

Condividi questo articolo ....
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
Leonardo Cremonesi

Devi aver effettuato il login per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: