Ragno violino, c’è un siero contro il veleno/ Il morso porta alla necrosi dei tessuti, ecco cosa accade

Ragno violino, c’è un siero contro il veleno/ Il morso porta alla necrosi dei tessuti, ecco cosa accade

Ragno violino, c’è un siero contro il veleno/ Il morso porta alla necrosi dei tessuti, ecco cosa accade

Nell’ultimo periodo si parla davvero molto del ragno violino, cercando di capire qual è il vero pericolo che si incorre nell’essere eventualmente da lui punti. Su Scienze-Naturali.it possiamo leggere l’intervista di un ragazzo, di nome Rocco, che è stato punto da questo ragno violino e che ha raccontato cosa è accaduto. Questi ha spiegato: “Nel giugno del 2015 sono stato punto a Parabita in provincia di Lecce. Questo è salito sui jeans che avevo lasciato di notte su una sedia, li ho indossati senza accorgermi di niente e quando mi sono seduto in macchina il ragno schiacciato ha iniziato a mordermi sul ginocchio. All’inizio non capivo di che si trattasse, non sapevo niente della sua pericolosità. Dopo alcune ore però il livido attorno alla ferita mi ha fatto preoccupare. Mi è iniziata a salire la febbre e il dolore è diventato intenso. Al pronto soccorso mi hanno subito ricoverato somministrandomi cortisonici e anticoagulanti antibiotici”. Una situazione molto delicata che per fortuna non ha portato grandi conseguenze anche se il ragazzo è stato sottoposto dopo 4 mesi a un intervento visto che la ferita non guariva e si era formata una porzione di tessuti necrotizzati nota come escara. Una storia che per fortuna alla fine ha lasciato solo una cicatrice come ricordo. (agg. di Matteo Fantozzi)

 

IL SIERO PRODOTTO IN MESSICO

Fino a qualche giorno fa si parlava poco del ragno violino, nonostante sia molto diffuso in Italia. Il caso dell’uomo di Terni salvo quasi per miracolo ha però scatenato dubbi e paure. Ora però si parla di un serio che potrebbe essere l’antidoto al morso dell’aracnide, noto anche come ragno eremita o, in termini scientifici, Loxosceles rufescens. Questo siero sarebbe in grado di eliminare la tossicità del veleno, ma – come riportato da El Sol de San Juan del Rio – si trova in Messico. Il siero Reclusmym è prodotto infatti dall’Institute Bioclon, che si trova a Città del Messico. L’azienda è specializzata nella produzione di sieri e antidoti contro diversi serpenti e ragni, compreso il ragno violino.  Finora sconosciuto in Italia, andrebbe acquistato per entrare nel sistema sanitario nazionale. Prima però andrebbe verificato se si tratta di un antiveleno sicuro, visto che può presentare effetti collaterali. I numeri comunque confortanti: l’Istituto messicano di previdenza sociale (IMSS) ha rivelato che durante l’anno 2017 sono stati trattati almeno 20 casi di puntura di ragno violino. Per ora in Italia chi sospetta di essere stato morso dal ragno violino non può fare altro che correre al pronto soccorso per farsi subito curare.

Sorgente: Ragno violino, c’è un siero contro il veleno/ Il morso porta alla necrosi dei tessuti, ecco cosa accade

Condividi questo articolo ....
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
Leonardo Cremonesi

Devi aver effettuato il login per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: